Accedi

Registrati

Una password verrà inviata al tuo indirizzo e-mail.

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

#iorestoacasa
Pubblicato il: Marzo202020

#iorestoacasa

E' nato il nostro mini blog!

… dai diamanti non nasce niente 
dal letame nascono i fior.

Figuratevi cosa può nascere dal coronavirus.

Beh, intanto è nato il nostro mini blog! Visto che siamo chiuse in casa ci facciamo compagnia e intanto vi facciamo vedere la nuova collezione primavera/estate 2020.

Perché il Consiglio dei Ministri dice che dobbiamo stare a casa. È la prima volta che per fare gli eroi basta solo stare fermi, basta rispettare le regole.

E allora facciamo uno sforzo, un piccolo sacrificio per un grande risultato, ne usciremo e allora torneremo per strada e ci abbracceremo e festeggeremo…

… un attimo, avrete qualcosa da mettervi quando uscirete? Non potrete più utilizzare la collezione autunno/inverno dei pigiami perché quando uscirete sarà primavera e non potete farvi trovare impreparate!

Ci pensiamo noi.

Sul nostro sito, e sulle nostre pagine Instagram e Facebook, troverete la nuova collezione primavera/estate 2020, vi parleremo delle nuove tendenze, degli abbinamenti migliori e dei colori che non possono assolutamente mancare nel vostro armadio.

E se vorrete acquistare, utilizzate il codice promo IORESTOACASA20 e avrete il 20% di sconto su tutto!

Pensate che non sia il momento giusto? Allora curiosate, guardate le nostre foto e scegliete gli abbinamenti che preferite ma restate a casa, sforziamoci di rispettare le regole, senza trovare una scappatoia perché questa volta si tratta di tutti noi, di te, dei nostri genitori, delle nostre zie, dei nostri zii, dei nostri nonni e dei nostri figli.

E la crisi? Se stiamo tutti a casa l’economia non gira, l’Italia affonda, proprio adesso che stavamo uscendo da una crisi ne arriva un’altra. #orcavacca

Forse allora non è vero che si esce dalla crisi, solo c’è chi sta meglio in una crisi e chi sta meglio in un’altra crisi, dipende dallo spirito di sopravvivenza di ognuno di noi, da quanto e come ognuno di noi è capace di adattarsi ad una crisi piuttosto che a un’altra.

Allora forse viviamo in un ciclo di crisi continue e se fosse così chi meglio di noi italiani sa come sopravvivere, chi meglio di noi pugliesi può sapere come si fa ad essere felici quando i soldi non sono abbastanza, i nostri parenti e amici sono sparsi per il mondo, perché ci piace troppo viaggiare ma poi il cuore ce l’abbiamo sempre qua a godere del sole, del mare, della focaccia, del pasticciotto, della mozzarella, del pesce fresco, del vino e dell’olio, del pane, della lavanderia della nonna, dell’azienda dello zio, della palestra dell’amico e del lavoro che facciamo tutti i giorni, con tutta la passione che c’è.

Perché di questo si tratta di passione, quella che ci tiene insieme da sempre, quella che ci fa sentire unici e allo stesso tempo ci tiene uniti, quella che quando succedono i disastri ferroviari e quando i nostri ulivi si ammalano, ci unisce in un abbraccio che dal Salento a Foggia ci stringe tutti insieme, più forte che mai e non ce n’è per nessuno.

Allora perché non facciamo lo stesso anche adesso.

Questa è solo un’altra sfida, un’altra delle innumerevoli crisi che ci hanno segnato e che, proprio per questo, ci hanno reso speciali. Il motivo per il quale ci amano in tutto il mondo, il motivo per il quale ci hanno nominato “regione più bella del mondo”, ragione per cui non possiamo lasciare che ci si chiuda in casa senza muovere un dito, senza fare la nostra parte, senza trovare una soluzione che faccia vedere al tutto il mondo che siamo forti, oltre che belli, e che possiamo e vogliamo approfittare di questa crisi, perché le crisi e le avversità, spesso diventano occasione di crescita interiore (Isabel Allende).

Allora leggete, studiate, suonate o imparate a farlo, questo è il momento buono per dedicarsi a tutto ciò che ci piace e che non abbiamo mai avuto il tempo di fare. 

Dedicatevi alle persone più care, a chi ha bisogno di voi, parlate, confrontatevi, condividete le vostre paure, vedrete che sarà tutto più leggero e ci ritroveremo persone migliori.

Intanto noi dalla nostra boutique, in un piccolo paese della Puglia continueremo a lavorare per farvi compagnia e per prepararci alla rinascita, si!

Perché quando avremo spazzato via il coronavirus torneremo alla vita che amiamo, torneremo a scuola, torneremo nelle piazze e per strada, torneremo nei nostri meravigliosi vicoli e sulle spiagge, torneremo al mare e nei negozi, nei bar e nei ristoranti.

Ricostruiremo l’Italia, pezzo dopo pezzo ci rimetteremo in piedi!

Nell’attesa, ci troverete sempre online… Vi aspettiamo! www.lemagieboutique.com

Condividi